Lucia Tongiorgi Tomasi

Il palazzo alla Giornata

Storie e memorie della sede del rettorato dell'Università di Pisa

Incastonato nell'arco del lungarno, ove spicca per l'eleganza della facciata seicentesca, da secoli il Palazzo alla Giornata esercita uno speciale fascino sui pisani anche per un certo alone di mistero che lo circonda. Il motto sibillino che gli dà il nome, la vicenda del suo costruttore, Francesco Lanfreducci, e le tappe della realizzazione, come pure la presenza più antica della famiglia in quest'area, il succedersi degli abitanti attraverso le generazioni del nobile casato fino alla destinazione a sede del Rettorato, le testimonianze di secoli di storia e di arte custodite all'interno, formano l'oggetto del volume voluto dall'Università di Pisa e dedicato all'intera città.