Massimo De Grassi

Ricorda e Splendi

Catalogo delle opere d'arte dell'Universita' degli Studi di Trieste

"Ricorda e Splendi" e' il motto che campeggiava sul sigillo dell'Universita' degli Studi di Trieste che l'allora rettore Angelo Ermanno Cammarata aveva fatto realizzare nel 1950 a Tranquillo Marangoni. Si trattava di un richiamo all'iscrizione apposta sul basamento del Faro della Vittoria "Splendi e ricorda i caduti sul mare" e, nelle parole dello stesso Rettore, intendeva simboleggiare "il dovere per l'Universita' di conservare il patrimonio ultramillenario di cultura affidatole e di arricchirlo con lo splendore di nuove conquiste nel campo del sapere". Tra questi doveri la tutela del non piccolo patrimonio artistico, accumulato in novant'anni di vita dell'istituzione, che questo volume ha cercato di censire e di studiare a fondo nella sua complessita' e stratificazione."Ricorda" quindi la storia di questo patrimonio e "Splendi" attraverso il suo studio e il suo fattivo incremento, gettando quando possibile uno sguardo sulla realta' artistica contemporanea.